Campagna d’accoglienza cooperante per i minori provenienti dalle zone contaminate dall’incidente nucleare di Chernobyl

COMPOSIZIONE GRUPPI OSPITATI

Il numero minimo è di 11 unità (10 bambini/ragazzi e l’accompagnatore). Gruppi più piccoli devono essere motivati e concordati direttamente con “Mondo in cammino”.

SELEZIONE MINORI OSPITATI

I minori verranno selezionati dal referente locale in accordo con il corpo docenti delle varie scuole di provenienza, privilegiando (laddove non ci siano indicazioni precise da parte del gruppo italiano ospitante, come riportato dalla nota iniziale) i seguenti criteri:
– primo soggiorno all’estero
– fascia sociale di appartenenza


La zona tra Belarus, Russia e Ucraina

MODALITA’ ACCOGLIENZA

In struttura con volontari o in famiglia con programma, preferibilmente collettivo o con momenti d’incontro, dal lunedì al venerdì.

PERIODO ACCOGLIENZA

Periodi di un minimo di 3 settimane da giugno a settembre ed altri periodi durante l’anno, coincidenti per durata, a vacanze come da locale programmazione annuale scolastica. L’accoglienza in periodo di programmazione scolastica è ammessa unicamente (valutata la fattibilità) se fortemente ancorata ad uno specifico progetto di formazione.

CARATTERISTICHE FAMIGLIE OSPITANTI

Consigliabile una percentuale di famiglie con esperienza nei confronti di minori provenienti da paesi di lingua russa dell’Est europeo. Questa indicazione è di indirizzo e non vincolante. Modalità diverse di scelta delle famiglie sono possibili dopo averle concordate con i responsabili del progetto.

SELEZIONE E PREPARAZIONE DELLE FAMIGLIE/STRUTTURE OSPITANTI

La selezione è affidata ad ogni responsabile dell’associazione o ente che aderisce alla campagna. Ad ogni gruppo verrà fornito il necessario supporto materiale ed organizzativo.

COSTITUZIONE GRUPPO ACCOGLIENZA OSPITANTE

Nel gruppo organizzativo dell’accoglienza, oltre alle figure istituzionali previste, è opportuna la presenza di uno psicologo. Per tale ragione è necessario assicurare, per i gruppi di accoglienza, una tutela psicologica che, in accordo con i gli indirizzi generali della campagna d’accoglienza, offra adeguati strumenti di approccio alle famiglie o ai volontari italiani coinvolti.

Missione Russia (Reg. di Bryansk – Prov. Novozybkov): 30/01 – 04/02 2007
Immagini dai luoghi interessati dalla campagna d’accoglienza di MiC
Starie Babovichi Verso il ritorno

PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA D’ACCOGLIENZA

L’iscrizione alla campagna d’accoglienza deve avvenire almeno 5 mesi prima del periodo scelto per l’invito. Periodi inferiori devono essere concordati direttamente con “Mondo in cammino” sulla base dell’oggettiva fattibilità in relazione allo stato delle proposte avanzate.

OBBLIGHI GRUPPO ACCOGLIENZA

Lettera adesione, preparazione programma, ricerca fondi, pratiche per permesso soggiorno presso rispettive questure. Ogni gruppo è tenuto a dotarsi di personale con conoscenze specifiche della lingua russa. Il gruppo di accoglienza può essere rappresentato da un comitato, gruppo, associazione, ente, parrocchia.

VALUTAZIONE ACCOGLIENZA

Agli accompagnatori spetterà, in accordo con il referente locale dei gruppi, l’analisi e la verifica delle attività programmate, soprattutto in rapporto alle situazioni che richiedono, da un punto di vista psicologico, un maggiore controllo ed attenzione.
Sia alle famiglie italiane che agli accompagnatori verrà somministrata una scheda di valutazione finale sull’intera campagna di accoglienza.

COSTI ACCOGLIENZA

Vi è un contributo iniziale di adesione alla campagna. Esso corrisponde ad una donazione liberale indicativa di 400 euro. Questa donazione è finalizzata a sostenere gli sforzi organizzativi di Mondo in cammino. I costi di viaggio, invece, saranno determinati dalle effettive tariffe del volo aereo (in base alla composizione ed al numero dei gruppi, al periodo individuato ed a scelte singole o di sinergia delle varie associazioni e/o enti).

Il Consiglio direttivo, in data 21 ottobre 2006, ha deliberato, di non superare la quota massima di 450 euro per ospite (comprensiva di volo aereo A/R, trasporti interni, costi e spese del referente, preparazione documenti, ecc.) e di mantenerla fina a nuova deliberazione. Ogni variazione alla quota prevista, per cause di forza maggiore o imprevedibili, sarà comunicata ai gruppi partecipanti, valutando concordamente caso per caso.
Nota: la donazione liberale indicativa non è (e non corrisponde) a pagamento di servizi prestati, ma rappresenta (senza vincoli e nel rispetto dell’autonomia di donazione dell’erogante) un’indicazione di modalità per il sostegno delle finalità ed attività di Mondo In Cammino.

COORDINAMENTO CAMPAGNA D’ACCOGLIENZA

Direttivo di “Mondo in cammino”- organizzazione di Volontariato per la Solidarietà (siti di riferimento: www.mondoincammino.org; Tel: 338 9396289)

GESTIONE CAMPAGNA ACCOGLIENZA

ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO PER LA SOLIDARIETA’ “MONDO IN CAMMINO” – www.mondoincammino.org

COLLABORAZIONI

Supporto in ambito psico/pedagogico: Associazione “Psicologi per i popoli”, gruppo di Torino

COORDINATE BANCARIE E POSTALI:

  • Coordinate postali: C.c.p.: 000002926169 – IBAN postale: IT 76 U 07601 01600 000002926169
  • Coordinate bancarie: Codice IBAN – EU IBAN: IT 44 W 05018 01000 000000512770 – Swift Code (per bonifici dall’estero – for foreign countries): CCRTIT2184L – intestato ad organizzazione di volontariato “Mondo in Cammino” Banca Popolare Etica, Via San Pio, 15 bis, 10100 Torino

>>> SCARICA IL VADEMECUM DELLA CAMPAGNA D’ACCOGLIENZA DI MIC (pdf 720Kb.)

>>> TORNA A INDICE: “CHERNOBYL, LA STELLA E L’ERBA AMARA”