Grazie al sostegno di Mondo in Cammino, l’associazione Rekko Guatemala ha potuto finanziare e  continuare, per tutto il 2019,  le cure mediche alle popolazioni dei villaggi di Yepocapa colpite dalla violenta eruzione del Volcan de Fuego. Sono state eseguite 992 consulenze (medicina generale, pediatria, ginecologia, pneumologia, diabetologia) in 12 villaggi.

LA PARTE CENTRALE DELLA RELAZIONE DEL RESPONSABILE DEL GRUPPO REKKO GUATEMALA.

CONTESTO

Yepocapa è un comune di 35.000 abitanti, appartenente al dipartimento di Chimaltenango. Il comune è costituito dalla città, da 24 villaggi e 29 aziende di caffè, collegati da strade sterrate che rendono difficoltosi i viaggi, specialmente durante la stagione delle piogge.

La municipalità e i villaggi si trovano alle falde del Volcàn de Fuego e si estendono fino alla bocca sulla costa occidentale guatemalteca.

La principale attività economica è rappresentata dalla produzione di caffè e dalle coltivazioni di sussistenza. La maggior parte degli agricoltori lavorano come giornalieri nelle aziende di caffè per uno stipendio giornaliero inferiore a 40 Quetzales (5 €).

Il 3 giugno 2018 nella zona si è verificato un fenomeno naturale che si è trasformato in catastrofe. Il Volcán de Fuego, attivo negli ultimi decenni, è eruttato con gran forza: tre villaggi del dipartimento di Escuintla sono stati sepolti, più di  quattrocento morti e migliaia di persone colpite in tutta l’area. Una gran nube di polvere, cenere e sabbia del Volcàn ha coperto l’area attorno al vulcano, colpendo i villaggi di Yepocapa; sono stati danneggiati i raccolti e vi è stato un aumento, in principale modo, delle malattie respiratorie, oculari, cutanee e gastrointestinali.

Nel Sistema Sanitario del Guatemala per le cure primarie, i programmi del Ministero della Salute coprono  specialmente l’assistenza ai minori di 5 anni con programmi vaccinali e rivolti contro la malnutrizione, per l’apporto vitaminico, per il controllo del peso e della statura e per il controllo prenatale.

Esiste un forte impegno del personale sanitario per fare comprendere a tutta la popolazione l’obiettivo dei programmi, però la mancanza di risorse per la formazione, la mancanza di vaccini/medicine/integratori alimentari/equipaggiamento, le strutture precarie, l’eccessivo carico di lavoro burocratico e la mancanza di risorse umane causano una scarsa qualità delle cure.

Per quanto riguarda le donne in gravidanza e le puerpere, esse accedono alle consultazioni in uno stato già avanzato di gestazione e con problemi ricorrenti di salute; non c’è quasi possibilità di accesso alle ecografie e non c’è un controllo adeguato della gravidanza. Nelle cliniche di Rekko contiamo su un unico ginecologo a Yepocapa; a marzo abbiamo inserito un programma di cure per le donne in gravidanza e abbiamo realizzato tre tipi di interventi:

  • Un lavoro con le donne in gravidanza affinché possano accedere ad almeno una ecografia durante il periodo di gravidanza allo scopo di prevenire le complicazioni durante la gestazione e il parto, realizzando così un sufficiente follow up gestazionale.
  • L’educazione alla salute sessuale e riproduttiva
  • Il follow up ginecologico per la prevenzione del cancro dell’utero e della mammella.

Nella municipalità, l’assistenza sanitaria è coperta, per la maggiore parte, dal Centro di Salute e dalle cliniche di Rekko.

Ci sono due villaggi con una popolazione superiore a 3.000 abitanti che contano su un Centro di Salute, seguito da due ausiliari infermieristici in forza permanente; il Centro è fisso ed è provvisto di luce e acqua e offre due consulenze. Nel resto delle comunità con popolazione  superiore a 200 abitanti, esistono Centri di Convergenza, spazi per una o due consulenze in condizioni molto precarie: alcuni Centri hanno il tetto in laminato di zinco e pareti in legno, senza luce e attrezzature. Questi Centri sono gestiti da una Facilitatrice Comunitaria FC (promotrice di salute) che riceve un piccolo stipendio dal Ministero e/o dalla comunità. La FC ha ricevuto una formazione di base in assistenza sanitaria, molte delle facilitatrici sono ostetriche e frequentano un programma di aggiornamento una volta al mese a Yepocapa.

Gli ausiliari infermieristici che si occupano delle comunità si recano più volte al mese in base alle dimensioni della comunità e con una frequenza fra le due volte alla settimana e una volta al mese. Durante queste visite gran parte del tempo è impegnato  al disbrigo di tutta la documentazione amministrativa del Ministero.

Vi è  una infermiera professionale per tutti i villaggi di Yepocapa che è incaricata della supervisione e del coordinamento dei Centri di Salute; a questi villaggi, però, non è assegnato nessun medico da parte del Ministero.

Gli ausiliari infermieristici sono professionisti che contano su un anno di formazione. L’infermiere è un professionista universitario laureato.

Le persone che hanno bisogno di un consulto con un medico devono andare a Yepocapa o nella città di Chimaltenango, capoluogo dipartimentale, in cui c’è l’ospedale di riferimento, con tutte le difficoltà economiche che gli spostamenti comportano.

Le cliniche di Rekko  sono presenti nella città di Yepocapa sino dal 1998. Si tratta di centri di assistenza sanitaria multidisciplinare, con approccio di  assistenza primaria, in cui prestano servizio gli specialisti in:

  • Medicina generale
  • Ginecologia
  • Odontologia
  • Fisioterapia
  • Terapia del linguaggio
  • Psicologia
  • Dermatologia
  • Chirurgia Minore
  • Audiometria

I professionisti sono personale guatemalteco affiancato da studenti universitari che svolgono tirocinio prima della laurea e da personale internazionale volontario.

Il profilo dei pazienti che usufruiscono di Rekko è rappresentato da persone di basso reddito: esse arrivano a Rekko perché non trovano soluzioni ai problemi di salute nei centri pubblici o non si fidano del sistema pubblico o non possono pagare una visita privata. Molti pazienti con scarse risorse che accedono a questi centri prima della disperazione della malattia, sono sottoposti a prove diagnostiche inutili, interventi non necessari o a costosi trattamenti che non risolvono i problemi, obbligando le famiglie a chiedere prestiti abusivi o a vendere quel poco che hanno. In Guatemala essere ammalato è una maledizione che va oltre la sofferenza della malattia stessa

Rekko ha accordi di collaborazione con altre istituzioni pubbliche e private per i pazienti che necessitano di interventi chirurgici, test diagnostici o cure specialistiche che Rekko non può soddisfare.

FINALITA’ DELL’INTERVENTO

Riteniamo che il deficit di assistenza sanitaria, esposto precedentemente, sia una delle cause dei problemi di salute della popolazione. E’ necessario intervenire per migliorare questa situazione, lungi però dall’intervenire per sostituire le responsabilità che il Governo ha verso i suoi cittadini, anzi restare centrati nel prestare appoggio ai servizi sanitari del Ministero, senza sostituirlo.

Si deve lavorare con la comunità e con altre istituzioni coinvolte per un approccio preventivo delle cure primarie dando particolare importanza all’educazione sulla salute ai fini di responsabilizzare la popolazione sulla propria salute.  

Attraverso il nostro programma di assistenza medica cerchiamo di sostenere i villaggi per migliorare questa situazione, lavoriamo continuamente per tutto l’anno per conseguire i migliori risultati.  

STRATEGIA DI INTERVENTO

Durante gli ultimi tre anni, 2015, 2016 e 2017 abbiamo lavorato realizzando consulti medici gratuiti nei villaggi di Yepocapa. In base all’arrivo di personale sanitario volontario, abbiamo organizzato insieme al Centro di Salute queste giornate di consulenza, negli spazi del Ministero e in collaborazione con il personale responsabile della salute della propria comunità.

La squadra che per parte di Rekko ha effettuato le giornate di consulenza era composta nella sua totalità da personale volontario. Le giornate di consulenza sono aumentate di numero migliorando in organizzazione e in coordinamento con il Centro di Salute e con altri attori comunitari contribuendo ad una struttura professionale permanente.

Grazie all’appoggio dell’organizzazione Mondo Incammino, abbiamo potuto finanziare il programma e continuare le cure mediche nei villaggi di Yepocapa dal novembre del 2018 al dicembre del 2019. Durante questo periodo, a causa dell’eruzione del Volcán de Fuego e al successivo aumento dell’attività, sono aumentate i bisogni di salute.

Questi i componenti del gruppo di lavoro:

  • L’infermiera operatrice di Rekko, Marvin Arana.
  • Il personale medico volontario nazionale e internazionale
  • L’ addetto alla comunicazione, volontario di Rekko che lavora nel reclutamento dei volontari  

Questi i partner strategici:

  • Il personale del Centro di Salute di Yepocapa
  • I leader della comunità dei villaggi. (COCODES Comités de desarrollo Comunitario, Comitati di sviluppo della Comunità)
  • Gli insegnanti scolastici

RISULTATI OTTENUTI

Nel periodo da novembre 2018 a dicembre 2019 abbiamo realizzato 33 giornate mediche nei villaggi dell’area del Volcán de Fuego. In totale 992 consulti in 12 villaggi.

La distribuzione dei villaggi e delle consultazioni è stata la seguente: 

Novembre  2018– dicembre 2019

VILLAGGIO SPECIALITA’ DATA CONSULTAZIONI
1 Morelia Medicina generale 14/12/2018 45
2 Morelia Diabetologia 23/01/2019 15
3 Morelia Pneumologia 23/01/2019 13
4 Morelia Pediatria 23/10/2019 42
5 Morelia Pediatria 13/11/2019 38
6 San Rafael de Zumatán Ginecologia 20/11/2018 27
7 San Rafael de Zumatán Pneumologia 25/02/2019 28
8 San Rafael de Zumatán Medicina generale 25/09/2019 26
9 San Rafael de Zumatán Pediatria 20/11/2019 22
10 Santa María de Sibajá Pediatria 13/02/2019 33
VILLAGGIO SPECIALITA’ DATA CONSULTAZIONI
11 Santa María de Sibajá Medicina generale 27/09/2019 29
12 Santa María de Sibajá Pediatria 22/11/2019 33
13 Santa Sofía Medicina generale 13/12/2018 68
14 Santa Sofía Pneumologia 12/02/2019 32
15 Santa Sofía Pediatria 12/02/2019 37
16 Santa Sofía Medicina generale 24/10/2019 52
17 Santa Sofía Medicina generale 21/11/2019 48
18 Montellano Ginecologia 16/11/2018 13
19 Montellano Pediatria 22/02/2019 22
20 Montellano Pediatria 12/11/2019 23
21 Chuachilil Ginecologia 12/11/2018 12
22 Panimaché I Pediatria 4/12/2019 42
23 Panimaché II Medicina generale 12/12/2018 28
24 Panimaché II Pediatria 04/12/2019 46
25 Nueva Victoria Ginecologia 6/11/2018 19
26 Nueva Victoria Pediatria 15/11/2019 16
27 El Xab Ginecologia 12/11/2018 27
28 El Xab Medicina generale 3/10/2019 24
29 El Xab Pediatria 14/11/2019 16
30 Yucales Pediatria 6/12/2019 44
31 La Cruz Pediatria 21/02/2019 34
32 La Cruz Medicina generale 26/09/2019 22
33 La Cruz Medicina generale 2/12/2019 16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.